VINITALY 2021 - Salone Internazionale dei vini e distillati

20.06.2021

VINITALY 2021 - Salone Internazionale dei vini e distillati

VINITALY, fiera internazionale dei vini e dei distillati, è stata rinviata a aprile 2022 a causa della situazione pandemica.

L'ente fieristico Veronafiere ha annunciato che la 54esima edizione di Vinitaly è stata rinviata e si svolgerá dal 10 al 13 aprile 2022. La kermesse del vino era stata inizialmente confermata, ma col perdurare della crisi sanitaria è stato deciso il rinvio dell’evento che richiama buyer e appassionati da tutto il mondo.

Per addolcire l’attesa, Veronafiere sta già approntando un calendario B2B: OperaWine con la presenza di Wine Spectator e delle top aziende del settore individuate dalla rivista americana per il 10° anniversario dell’iniziativa rimane in programma il 19 e 20 giugno prossimo a Verona. L'evento sarà preceduta, sempre a giugno, dal Vinitaly Design international packaging competition (11 giugno) e da Vinitaly 5 Stars Wine The book (16-18 giugno). Mentre la Vinitaly international Academy (21-24 giugno) chiuderà gli eventi estivi in presenza.

 

Sin dal 1967, Vinitaly si è affermata come il salone internazionale per eccellenza del vino e dei distillati e ogni anno riunisce produttori, distributori, opinion leader ed esperti del settore provenienti da tutto il mondo.

Vinitaly non rappresenta solo un ottimo punto d'incontro tra domanda e offerta del mercato vitivinicolo, ma offre anche un programma collaterale molto diversificato, caratterizzato da convegni, rassegne, oltre cinquanta degustazioni tematiche di vini italiani, workshop e incontri B2B e B2C. Dal 2013, in parallelo a Vinitaly, ha luogo anche Sol&Agrifood - Salone Internazionale dell'Agroalimentare di Qualità.

I numeri del 2019:

  • 4.600 espositori
  • 125 mila visitatori (provenienti da 145 Paesi)
  • 33.000 buyer stranieri

Prossimo appuntamento:

10 - 13 aprile 2022

Per maggiori informazioni: sito ufficiale VINITALY

 

I nostri partner