I nostri uffici saranno chiusi dal 12 fino al 18 agosto 2019.

24.08.2018

Porto di Trieste al centro di interessi internazionali

Le ottime performance del Porto di Trieste lo pongono al centro di interessi internazionali di grandi rilevanza. È in gioco il ruolo chiave nel One Belt One Road Initiative ossia il progetto cinese della Nuova Via della Seta, che trasformerà il Porto di Trieste in un snodo strategico per i rapporti commerciali internazionali. Tra i punti che determinano il successo del porto giuliano anche le ottime prestazioni dei traffici ferroviari su scala europea.

Tutti questi elementi sono stati alla base di una due giorni di appuntamenti e incontri istituzionali con una delegazione di imprenditori tedeschi provenienti dall'Alta Franconia (Oberfranken), uno dei sette distretti del Land della Baviera che ha visitato il porto di Trieste. La visita è stata promossa dalla Camera di Commercio e dell'Industria dell'Alta Franconia e Bayreuth, città capoluogo del distretto, in collaborazione con ITALCAM.

Alessandro Marino, segretario generale di ITALCAM, Camera di Commercio Italo-Tedesca di Monaco di Baviera, e Sabine Lehmann, direttrice dell'Associazione degli Spedizionieri della Baviera, si sono infine soffermati sul ruolo del porto di Trieste quale snodo strategico per i rapporti commerciali tra il Far East e l'Europa.

I nostri partner