I nostri uffici saranno chiusi dal 12 fino al 18 agosto 2019.

22.05.2017

La Baviera incontra l’Italia

“La Baviera incontra l’Italia”

Roma 11 maggio 2017

Grand Hotel Flora

 

Si chiude con un ottimo riscontro di presenze tra media ed istituzioni l’incontro tra le eccellenze gastronomiche Bavaresi  e la cucina di quattro talentuosi chef romani.

Il perfetto epilogo di un percorso voluto dal Ministero per l’Alimentazione, Agricoltura e Foreste della Baviera e dalla Camera di Commercio Italo-Tedesca di Monaco di Baviera, ideato per ampliare i rapporti commerciali tra la rete distributiva italiana e le aziende bavaresi. 

L’incontro ha avuto luogo nella splendida location del Grand Hotel Flora a Roma e un nutrito pubblico di addetti del settore, agenti di commercio, ristoratori e giornalisti hanno assistito e partecipato con interesse alla Conferenza Stampa con Helmut Brunner, Ministro per l’Alimentazione, Agricoltura e Foreste della  Baviera moderata da Luigi Cremona, critico gastronomico e organizzatore di eventi di settore di reputato livello. Le aziende Bavaresi invitate per l’occasione hanno offerto i propri prodotti durante un aperitivo con panorama mozzafiato sulla terrazza dell’Hotel. Hanno partecipato con le proprie eccellenze: la storica birreria Herrnbraü, il Birrificio Schlossbrauerei  Maxlrain, il Birrificio Felsenbräu, il Birrificio Schloßbrauerei Autenried, il Birrificio Friedenfelser, VION International, Houdek Spezialitäten, Bergader Privatkäserei, Milchwerk Jäger, Meggle, Frischli, Bayerische Milchindustrie, Senfmanufaktur Weber.

A completare il percorso di fusione culturale italo-bavarese Luigi Cremona ha selezionato quattro giovani chef tra i più talentuosi del mondo gastronomico romano affidando loro il compito di interpretare le eccellenze dei prodotti d’oltralpe in una cena di gala per 160 invitati. Le ricette innovative, tutte originali e molto apprezzate dagli ospiti, hanno esaltato i sapori bavaresi contaminandoli con lo stile gastronomico romano.  

A far da protagonisti alcuni selezionati prodotti bavaresi tra cui il formaggio di malga dell‘Algovia, gli asparagi di Schrobenhausen e il Rafano. Lo chef Stefan Fuß, giovane talento bavarese, ha coordinato le azioni dei quattro chef romani per la preparazione di un suggestivo menu degustazione composto da cinque portate. 

Gli chef e le ricette proposte:

Marco Claroni "Osteria dell'Orologio": Trota salmonata leggermente affumicata ai luppoli, ghiacciata di yogurth e verdure marinate al rafano.  

Davide Del Duca "Osteria Fernanda": Tortelli alle senapi Weber, il loro brodo, misticanze e fonduta di Bergader Edelpilz

Roberto Campitelli "Osteria di Monteverde": Risotto estratto di piselli ed erbe aromatiche, salmerino alla brace, cremoso di asparagi bianchi e polvere di fagioli neri

Riccardo Loreni "Cuoco & Camicia": Filetto di manzo bavarese arrostito alle erbe con patate affumicate e formaggio di malga dell'Algovia, salsa di rape Brassica e frutti rossi.

Stephan Fuß: “ Gasthaus Goldener Stern, Rohrbach”: Dolce ai fiori di sambuco con composta di rabarbaro.

Gli chef selezionati hanno dimostrando doti di flessibilità, capacità professionale, creatività nell’ideazione delle ricette, grande affiatamento nell’assemblaggio delle stesse lavorando all’unisono con la brigata di supporto dell’Hotel. La serata è stata allietata dalla presenza di musicisti tradizionali bavaresi che hanno contribuito a creare un clima allegro e gioviale nell’apprezzamento generale degli ospiti.  

 

I nostri partner