22.02.2016

Il ritorno di “Tre Bicchieri” di Gambero Rosso a Monaco di Baviera

In occasione del suo trentesimo compleanno, Gambero Rosso ha presentato la guida “Vini d’Italia 2016” nella stessa città della sua prima tappa estera.

30 anni e non sentirli: Gambero Rosso ha festeggiato come meglio non avrebbe potuto il trentesimo anniversario dalla sua fondazione nel lontano 1986 con la presentazione dell’edizione tedesca della guida “Vini d’Italia 2016” a Monaco di Baviera il 25 gennaio. Si è trattato di un vero e proprio ritorno alle origini: il capoluogo bavarese fu, infatti, la sede della prima tappa estera di quella che in poco tempo sarebbe diventata una tournée rinomata a livello internazionale. Teatro dell’evento è stato il Münchner BMW Museum. L’evento ha avuto inizio alle ore 13.00 con una conferenza stampa del presidente di Gambero Rosso, Paolo Cuccia. Alle ore 14.00, invece, si è tenuta una Masterclass sui premi speciali della Guida ad opera dei tre storici curatori Gianni Fabrizio, Eleonora Guerini e Marco Sabellico. Subito dopo è arrivato il momento delle degustazioni: dalle ore 14.00 esclusivamente per gli operatori di settore e la stampa e dalle ore 16.00 aperto anche ai winelovers.

È importante sottolineare come questa sia stata l’occasione propizia per rafforzare il legame inscindibile tra i produttori italiani di vino e il mercato tedesco: basti pensare che la Germania è la prima destinazione europea delle esportazioni italiane nel settore e addirittura la prima al mondo se consideriamo tali esportazioni in termini di volume.

“Tre Bicchieri” volerà poi negli Stati Uniti per altre tre tappe: la prima a Chicago il 4 febbraio, la seconda a New York il 9 febbraio e quella conclusiva a San Francisco l’11 febbraio.

Le foto dell'evento sono visibili al seguente Link

Per informazioni e chiarimenti si prega di contattare:
Tel 0049 89 96166170

I nostri partner