07.02.2018

„Il cibo italiano parla tedesco“ - Conferenza stampa di lancio della settimana di promozione dei prodotti agroalimentari italiani autentici dal 2 al 9 febbraio in 14 ristoranti a Monaco di Baviera

Il 29 gennaio 2018 la Camera di Commercio Italo-Tedesca ha organizzato una conferenza stampa presso la Haralds Kochschule a Monaco di Baviera, nell’ambito del progetto True Italian Taste per la promozione e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari italiani autentici, promosso e finanziato dal Ministero Italiano dello Sviluppo Economico, in collaborazione con ICE Agenzia e realizzato da Assocamerestero che riunisce le 78 CCIE.

Durante la conferenza stampa il Segretario Generale della Camera Alessandro Marino ha spiegato ai 45 giornalisti, food blogger ed influencer del settore enogastronomico presenti, gli obiettvi principali del progetto True Italian Taste e, in particolare, della settimana di promozione della cucina italiana che coinvolgerà 14 ristoranti a Monaco dal 2 al 9 febbraio 2018. Ciascun ristorante che ha aderito all’iniziativa inserirà durante questa settimana una o più pietanze a propria scelta, preparate con prodotti italiani autentici IGP e DOP, al fine di rendere più attenti e critici i consumatori circa le caratteristiche qualitative che distinguono i prodotti autentici da quelli falsificati. Il fenomeno della cosidetta “agropirateria” sta infatti diventando sempre più diffuso, con un giro d’affari di oltre 60 miliardi di euro.

Durante la serata sono intervenuti Lorenzo Corelli, Sales Manager dell’Acetaia Giusti, il quale ha spiegato come si può distinguere l’aceto balsamico IGP da quello DOP e le principali caratteristiche che contraddistinguono un prodotto di alta qualità, e Andreas Hoppe, attore molto conosciuto in Germania, arrivato da Berlino per raccontare ai presenti la sua passione per l’Italia e per la cucina italiana. Da questa sua passione è nato un libro sulla cucina siciliana, con gustose ricette, che è stato presentato e dato in omaggio a ciascun ospite a fine serata.

La discussione è stata moderata da Monika Kellermann, giornalista ed autrice di diversi libri di enogastronomia, la quale ha presentato anche il Marrone di San Zeno DOP, che cresce tra il Lago di Garda e la zona del Monte Baldo Veronese, tra 250 e 900 metri di altitudine, e i vini del consorzio delle DOC del Friuli Venezia Giulia, regione ricca di eccellenze enologiche che meritano di essere conosciute.

Durante la serata gli ospiti hanno potuto degustare tutti i prodotti presentati durante la discussione (Aceto Balsamico Giusti IGP, vini DOC Friuli Venezia Giulia e Marroni di San Zeno DOP) ed assistere allo showcooking della chef Fiorella Luca.

Per maggiori informazioni sul progetto e sulla settimana di promozione della cucina italiana:

http://italcam.de/it/True%20Italian%20Taste

https://www.facebook.com/events/412663859147791/

 

I nostri partner