I nostri uffici saranno chiusi dal 12 fino al 18 agosto 2019.

30.07.2015

Nasce l'associazione Italian Sounding

Martedi 24 Febbraio,a Roma, ha avuto luogo la presentazione dell'iniziativa volta a tutelare sul mercato tedesco i prodotti Made in Italy.

Il tricolore italiano, i nomi italiani e le denominazioni italianeggianti vengono troppo spesso utilizzati per reclamizzare prodotti non italiani. Il fenomeno, denominato "Italian sounding", colpisce i nostri prodotti più rappresentativi, in particolare nel comparto agroalimentare, ma anche in altri settori, come la moda e il design.

In Germania questo costituisce un illecito civile: un raggiro per il consumatore tedesco e una concorrenza sleale per il produttore italiano. Il diritto tedesco concede la possibilità di intervenire contro l'illecito solo a una determinata categoria di associazioni (Camere di Commercio, associazioni di consumatori o private che rappresentino un numero rilevante di imprenditori). Per questo le due Camere Italiane in Germania, insieme a Confagricoltura, hanno deciso di costituire l'associazione "Italian Sounding".

All'incontro sono intervenutiil direttore generale di Confagricoltura, Luigi Mastrobuono, la vicepresidente della CCIE di Monaco di Baviera Barbara Rizzato, il presidente della CCIE di Francoforte Emanuele Gatti, il vicepresidente di Confagricoltura Giandomenico Consalvo, il vicepresidente della CCIE di Francoforte Rodolfo Dolce, esponenti del mondo agroalimentare italiano, parlamentari e rappresentanti di associazioni di categoria.

Le aziende ed i Consorzi interessati ad aderire a questa iniziativa possono rivolgersi a:

Camera di Commercio Italo-Tedesca
D.ssa Isabella Pignagnoli-Hofman
 

I nostri partner