02.07.2020

Air Dolomiti ritorna a volare sugli hub di Francoforte e Monaco di Baviera

Dopo più di due mesi di lockdown riaprono gli aeroporti Italiani e Air Dolomiti riprende i collegamenti tra le città italiane e gli hub tedeschi: la Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa conferma voli dalle città italiane per Monaco di Baviera e Francoforte sul Meno.

Con la riapertura dei confini tedeschi,il 15 giugno è partita la ripresa parziale dell’operativo per la Germania con più frequenze settimanali. Air Dolomiti garantisce voli da Firenze, Venezia e Torino per Monaco di Baviera e da Verona e Torino per Francoforte.

La Compagnia opererà inoltre, per conto dalla Casa Madre, voli da Venezia e Bologna per Francoforte. Questi ultimi andranno ad aggiungersi alla tratta tra Milano Malpensa a Francoforte, attiva anche nei mesi passati per garantire un servizio minimo di collegamento tra Italia e Germania.

Il progetto di Air Dolomiti prevede di aumentare di settimana in settimana le frequenze e le destinazioni per tornare gradualmente alla normalità – con tutte le misure necessarie per garantire un'esperienza di volo in completa tranquillità e sicurezza.

 

I nostri partner